Castello Banfi - News & Eventi
Castello Banfi
Vai giù

News & Eventi

2018 29 Gennaio

UN’EDIZIONE LIMITATA PER LA PETTEGOLA 2017

UN’EDIZIONE LIMITATA PER LA PETTEGOLA 2017 
Il 29 gennaio a Castello Banfi la presentazione dell’edizione limitata de La Pettegola 2017, in una 
reinterpretazione dell’illustratore Alessandro Baronciani


(Montalcino, 30 gennaio, 2017) – Il 29 gennaio, nella suggestiva cornice del Museo del Vetro e della Bottiglia di Castello Banfi, è stata presentata l’edizione limitata de La Pettegola. Per celebrare i cinque anni dalla prima vendemmia ed in occasione dei quaranta anni della cantina, il Vermentino di Banfi viene proposto in un’edizione limitata (solo ventimila bottiglie), in una versione completamente reinterpretata dall’illustratore Alessandro Baronciani. 

L’artista, nato nel 1974 e originario del pesarese, lavora tra Pesaro e Milano. È illustratore, art director per le agenzie pubblicitarie e grafico, e disegna storie a fumetti. Lavora per diverse riviste e ha una striscia a fumetti sulla storia della musica su Rumore Magazine. Con Black Velvet ha pubblicato due romanzi a fumetti: Quando tutto diventò blu e Una storia a fumetti, un libro che raccoglie un esperimento editoriale durato cinque anni, durante i quali Alessandro ha scritto, disegnato, fotocopiato e spedito le sue storie per posta ai lettori abbonati che diventavano, attraverso le loro lettere, i personaggi della storia.

L’illustrazione avvolge completamente la bottiglia de La Pettegola, lasciando intatta l’etichetta originale.

Così Baronciani racconta il progetto: “Le fronde s’intrecciano fino a creare una verde coltre impenetrabile. È ora di stappare una bottiglia de La Pettegola, prima che le ombre si allunghino nel crepuscolo della sera. Al suono del tappo che scivola dal collo della bottiglia, i rami della siepe hanno un sussulto. Il viso candido di una ragazza compare tra le foglie. Il suo sguardo malizioso cerca qualcosa, qualcuno. Nessuno lo sa. Verso il vino nel calice e le note di frutta bianca sono la promessa del suo gusto fresco e pieno. A ogni sorso la ragazza acquista sempre più fascino e carisma. Il bicchiere si vuota e, così come era apparsa, La Pettegola svanisce, lasciando solo il ricordo persistente di un’emozione difficile da dimenticare”.

UN’EDIZIONE LIMITATA PER LA PETTEGOLA 2017

PRIVACY POLICY

La tutela della privacy per Banfi S.r.l. è fondamentale. Banfi S.r.l. si impegna a mantenere riservate le informazioni personali degli utenti. È possibile offrire un servizio migliore facendo in modo che l'utente sia consapevole e capisca le norme e i criteri adottati per la tutela della privacy. I criteri che utilizza Banfi S.r.l. nel trattamento dei dati personali sono indicati di seguito.
 
Perchè vengono raccolti i dati personali
Banfi S.r.l. raccoglie e utilizza le informazioni personali degli utenti per garantire un servizio migliore e per facilitare l'accesso a una vasta gamma di prodotti e servizi. Inoltre, i dati personali vengono utilizzati per mantenere ogni utente aggiornato su nuovi prodotti e su altre informazioni che Banfi S.r.l. ritiene possano interessare. Inoltre, i dati personali possono essere utilizzati per contattare l'utente per invitarlo a partecipare ad eventuali ricerche di mercato che permettano sia di valutare il grado di soddisfazione che di sviluppare prodotti migliori.
 
Come vengono raccolti i dati personali
Le informazioni riguardanti gli utenti vengono raccolte in molti modi. Per esempio, le informazioni utilizzabili per contattare l'utente possono essere richieste quando egli scrive a Banfi S.r.l., telefona per richiedere un servizio o partecipa a un sondaggio online. Inoltre, quando viene effettuata l'iscrizione a servizi Internet Banfi S.r.l. o l'iscrizione a una mailing list, vengono fornite informazioni che sono poi raccolte ed archiviate all'interno di un database sicuro.
 
Quando vengono rivelati i dati personali
Può accadere che sia necessario rivelare i dati personali dei clienti per legge o durante un procedimento legale o qualora fosse necessario per il pubblico interesse.
 
Come vengono tutelati i dati personali
Banfi S.r.l. tutela la sicurezza dei dati che gli utenti inviano, utilizzando procedure fisiche, elettroniche e gestionali. Banfi S.r.l. invita gli utenti a prendere le necessarie precauzioni per proteggere i propri dati personali su Internet. Banfi S.r.l. suggerisce di modificare spesso le password, utilizzando una combinazione di lettere e di numeri e assicurandosi di utilizzare un browser sicuro.

Accedere alle informazioni personali
L'utente può in ogni momento accedere alle informazioni che lo riguardano. Per consultare e aggiornare le informazioni personali informazioni personali che Banfi S.r.l. ha raccolto, è possibile contattare banfi@banfi.it.
 
Raccolta di altre informazioni personali
È possibile navigare nel sito di Banfi S.r.l. in modo anonimo. Tuttavia, il browser comunica automaticamente il tipo di computer e di sistema operativo utilizzati.

Come molti altri siti web, il sito web di Banfi S.r.l. utilizza la tecnologia "cookie". La prima volta che l'utente si collega al sito, il cookie identifica il browser con un numero casuale univoco. I cookie utilizzati non rivelano alcuna informazione di carattere personale dell'utente, tranne eventualmente il nome di battesimo che viene utilizzato per dare il benvenuto al momento della visita successiva. I cookie consentono di capire quali parti dei siti sono consultate con maggiore frequenza, quali sono i percorsi dei visitatori e per quanto tempo essi rimangono collegati. I cookie vengono utilizzati per studiare gli schemi di traffico sul sito Banfi S.r.l. così da poterlo migliorare.