Castello Banfi - News & Eventi
Vai giù

News & Eventi

2011 2 Luglio

LE STORICHE MURA DI CASTELLO BANFI OSPITANO LA CHITARRA CLASSICA DI EMMANUEL ROSSFEIDER

Il 6 luglio 2011 alle ore 21.00 Castello Banfi ospiterà Melodia del Vino, il festival internazionale di musica classica alla sua prima edizione italiana, con il concerto di chitarra del Maestro Emmanuel Rossfelder. 

 Il progetto è nato a Bordeaux dove, dal 2002, l’intera regione si anima di appassionati che, degustando le migliori etichette della zona, assistono ai vari concerti nell’ambito dei Grands Crus Musicaux. Il format, sperimentato con successo nel Bordolese è stato trasferito quest’anno anche in Toscana, dove alcuni dei più rinomati produttori di vino di qualità della regione ospiteranno le esibizioni di altrettanti celebri artisti. 

Il “colore musicale” di Emmanuel Rossfelder nasce tutto dalla sua chitarra, che il Maestro inizia a suonare all’età di 14 anni. Un talento precoce, tanto che il musicista riceve il suo primo premio appena diciottenne, riconoscimento seguito poi da podi internazionali: dal 1 ° Premio al Guitar Masters di Parigi al Grand Premio Speciale Pierre Salvy, rilasciato dal ministro della Cultura francese. Il primo cd di Emmanuel Rossfelder arriva nel 2000, con l’uscita di “Danses Latines” a cui segue"Découverte Classica" nel 2001. Trionfale il suo tour statunitense del 2003: oltre 2500 spettatori nelle date a Boston, New York, Philadelphia e Los Angeles. L’ultima fatica musicale di Rossfelder è del 2011, con l’uscita del cd "La Guitare Lyrique" . 

Nella quinta tappa del festival “Melodia del vino” il chitarrista transalpino, apprezzatissimo dalla critica a livello internazionale e vincitore di numerosi premi tra i quali il Premio al Guitar Masters di Parigi, il Grand Premio Speciale Pierre Salvy, ed il premio Stotsenberg International (USA), si esibirà nella suggestiva cornice toscana di Poggio alle Mura in un live che vuol essere connubio di arte, suoni e gusto. Il tour statunitense del 2003, che lo ha visto protagonista, gli ha conferito la popolarità oltreoceano. Quest’anno, con l’uscita del nuovo cd “La Guitare Lyrique”, l’abile musicista è alle prese con arrangiamenti di impegnativi pezzi classici di autori quali Shubert, Verdi e Mozart. 

Durante la serata gli spettatori potranno degustare il Metodo Classico Banfi Brut, storica etichetta prodotta dalla consorella piemontese Vigne Regali e il prestigioso Rosso di Montalcino Castello Banfi 2009. 

Per informazioni ed acquisto dei biglietti siete pregati di consultare il sito www.vivaticket.it.

LE STORICHE MURA DI CASTELLO BANFI OSPITANO LA CHITARRA CLASSICA DI EMMANUEL ROSSFEIDER

PRIVACY POLICY

La tutela della privacy per Banfi S.r.l. è fondamentale. Banfi S.r.l. si impegna a mantenere riservate le informazioni personali degli utenti. È possibile offrire un servizio migliore facendo in modo che l'utente sia consapevole e capisca le norme e i criteri adottati per la tutela della privacy. I criteri che utilizza Banfi S.r.l. nel trattamento dei dati personali sono indicati di seguito.
 
Perchè vengono raccolti i dati personali
Banfi S.r.l. raccoglie e utilizza le informazioni personali degli utenti per garantire un servizio migliore e per facilitare l'accesso a una vasta gamma di prodotti e servizi. Inoltre, i dati personali vengono utilizzati per mantenere ogni utente aggiornato su nuovi prodotti e su altre informazioni che Banfi S.r.l. ritiene possano interessare. Inoltre, i dati personali possono essere utilizzati per contattare l'utente per invitarlo a partecipare ad eventuali ricerche di mercato che permettano sia di valutare il grado di soddisfazione che di sviluppare prodotti migliori.
 
Come vengono raccolti i dati personali
Le informazioni riguardanti gli utenti vengono raccolte in molti modi. Per esempio, le informazioni utilizzabili per contattare l'utente possono essere richieste quando egli scrive a Banfi S.r.l., telefona per richiedere un servizio o partecipa a un sondaggio online. Inoltre, quando viene effettuata l'iscrizione a servizi Internet Banfi S.r.l. o l'iscrizione a una mailing list, vengono fornite informazioni che sono poi raccolte ed archiviate all'interno di un database sicuro.
 
Quando vengono rivelati i dati personali
Può accadere che sia necessario rivelare i dati personali dei clienti per legge o durante un procedimento legale o qualora fosse necessario per il pubblico interesse.
 
Come vengono tutelati i dati personali
Banfi S.r.l. tutela la sicurezza dei dati che gli utenti inviano, utilizzando procedure fisiche, elettroniche e gestionali. Banfi S.r.l. invita gli utenti a prendere le necessarie precauzioni per proteggere i propri dati personali su Internet. Banfi S.r.l. suggerisce di modificare spesso le password, utilizzando una combinazione di lettere e di numeri e assicurandosi di utilizzare un browser sicuro.

Accedere alle informazioni personali
L'utente può in ogni momento accedere alle informazioni che lo riguardano. Per consultare e aggiornare le informazioni personali informazioni personali che Banfi S.r.l. ha raccolto, è possibile contattare banfi@banfi.it.
 
Raccolta di altre informazioni personali
È possibile navigare nel sito di Banfi S.r.l. in modo anonimo. Tuttavia, il browser comunica automaticamente il tipo di computer e di sistema operativo utilizzati.

Come molti altri siti web, il sito web di Banfi S.r.l. utilizza la tecnologia "cookie". La prima volta che l'utente si collega al sito, il cookie identifica il browser con un numero casuale univoco. I cookie utilizzati non rivelano alcuna informazione di carattere personale dell'utente, tranne eventualmente il nome di battesimo che viene utilizzato per dare il benvenuto al momento della visita successiva. I cookie consentono di capire quali parti dei siti sono consultate con maggiore frequenza, quali sono i percorsi dei visitatori e per quanto tempo essi rimangono collegati. I cookie vengono utilizzati per studiare gli schemi di traffico sul sito Banfi S.r.l. così da poterlo migliorare.