Castello Banfi - News & Eventi
Vai giù

News & Eventi

2010 2 Giugno

“PREMIO INTERNAZIONALE DEL VINO 2010”: AIS/BIBENDA ASSEGNA A CASTELLO BANFI IL PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA

Il prestigioso riconoscimento è stato conferito alla cantina-simbolo del Brunello di Montalcino durante un esclusivo evento dedicato al mondo del vino,  ideato e condotto da Franco M. Ricci 

La Castello Banfi, cantina-simbolo del territorio di Montalcino, maggior artefice del successo del Brunello nel mondo, si aggiudica il Premio Speciale della Giuria 2010. Con una motivazione davvero molto sentita Franco M. Ricci, Presidente dell’AIS, ha presentato l’ambito riconoscimento al numeroso pubblico presente in sala: “Pionieri e protagonisti dell’ambizioso progetto italiano mirato al mercato internazionale del vino di qualità, hanno contribuito in maniera determinante al successo del nostro paese, fino a renderlo il primo assoluto nel mercato americano. In Italia le loro sperimentazioni e ricerche, in vigna e in cantina, hanno fatto scuola alla nuova enologia nascente. Un’azienda nata con un sano rapporto con l’ambiente, e sviluppata attraverso importanti investimenti nella cultura, che hanno prodotto un fondamentale arricchimento del territorio”. 

Il premio è stato consegnato il 5 giugno a Roma durante il Premio Internazionale del Vino 2010, lo straordinario evento creato da Franco M. Ricci.  A ritirare il prestigioso riconoscimento, John Mariani, fondatore nel 1978 della rinomata azienda montalcinese insieme al fratello Harry, ed Enrico Viglierchio, Direttore Generale di Banfi Italia. L’evento sarà trasmesso su Rai Uno, il 17 luglio alle ore 23.00. 

“Nessun singolo avrebbe potuto raggiungere simili risultati” ha dichiarato John Mariani durante la cerimonia di premiazione, “ Questo è il lavoro di una grande squadra, un team che ha lavorato per Montalcino, per l’Italia, per gli amanti del vino di qualità in tutto il mondo. Il nostro è un incessante percorso per il raggiungimento dell’eccellenza”.

“PREMIO INTERNAZIONALE DEL VINO 2010”: AIS/BIBENDA ASSEGNA A CASTELLO BANFI IL PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA

PRIVACY POLICY

La tutela della privacy per Banfi S.r.l. è fondamentale. Banfi S.r.l. si impegna a mantenere riservate le informazioni personali degli utenti. È possibile offrire un servizio migliore facendo in modo che l'utente sia consapevole e capisca le norme e i criteri adottati per la tutela della privacy. I criteri che utilizza Banfi S.r.l. nel trattamento dei dati personali sono indicati di seguito.
 
Perchè vengono raccolti i dati personali
Banfi S.r.l. raccoglie e utilizza le informazioni personali degli utenti per garantire un servizio migliore e per facilitare l'accesso a una vasta gamma di prodotti e servizi. Inoltre, i dati personali vengono utilizzati per mantenere ogni utente aggiornato su nuovi prodotti e su altre informazioni che Banfi S.r.l. ritiene possano interessare. Inoltre, i dati personali possono essere utilizzati per contattare l'utente per invitarlo a partecipare ad eventuali ricerche di mercato che permettano sia di valutare il grado di soddisfazione che di sviluppare prodotti migliori.
 
Come vengono raccolti i dati personali
Le informazioni riguardanti gli utenti vengono raccolte in molti modi. Per esempio, le informazioni utilizzabili per contattare l'utente possono essere richieste quando egli scrive a Banfi S.r.l., telefona per richiedere un servizio o partecipa a un sondaggio online. Inoltre, quando viene effettuata l'iscrizione a servizi Internet Banfi S.r.l. o l'iscrizione a una mailing list, vengono fornite informazioni che sono poi raccolte ed archiviate all'interno di un database sicuro.
 
Quando vengono rivelati i dati personali
Può accadere che sia necessario rivelare i dati personali dei clienti per legge o durante un procedimento legale o qualora fosse necessario per il pubblico interesse.
 
Come vengono tutelati i dati personali
Banfi S.r.l. tutela la sicurezza dei dati che gli utenti inviano, utilizzando procedure fisiche, elettroniche e gestionali. Banfi S.r.l. invita gli utenti a prendere le necessarie precauzioni per proteggere i propri dati personali su Internet. Banfi S.r.l. suggerisce di modificare spesso le password, utilizzando una combinazione di lettere e di numeri e assicurandosi di utilizzare un browser sicuro.

Accedere alle informazioni personali
L'utente può in ogni momento accedere alle informazioni che lo riguardano. Per consultare e aggiornare le informazioni personali informazioni personali che Banfi S.r.l. ha raccolto, è possibile contattare banfi@banfi.it.
 
Raccolta di altre informazioni personali
È possibile navigare nel sito di Banfi S.r.l. in modo anonimo. Tuttavia, il browser comunica automaticamente il tipo di computer e di sistema operativo utilizzati.

Come molti altri siti web, il sito web di Banfi S.r.l. utilizza la tecnologia "cookie". La prima volta che l'utente si collega al sito, il cookie identifica il browser con un numero casuale univoco. I cookie utilizzati non rivelano alcuna informazione di carattere personale dell'utente, tranne eventualmente il nome di battesimo che viene utilizzato per dare il benvenuto al momento della visita successiva. I cookie consentono di capire quali parti dei siti sono consultate con maggiore frequenza, quali sono i percorsi dei visitatori e per quanto tempo essi rimangono collegati. I cookie vengono utilizzati per studiare gli schemi di traffico sul sito Banfi S.r.l. così da poterlo migliorare.