Castello Banfi - News & Eventi
Vai giù

News & Eventi

2015 24 Novembre

THE BOOK ART PROJECT E DA QUALCHE PARTE NEL MONDO, 12 ARTISTI INTERPRETANO UN ROMANZO

Ispirati dal romanzo ‘Da qualche parte nel mondo’ di Chiara Cecilia Santamaria (Rizzoli), 12 artisti italiani hanno realizzato altrettante opere utilizzando una copia del libro come supporto.

La collezione di pezzi unici sarà esposta online e in occasione di due mostre a Roma e a Londra e venduta per beneficenza: il 100% del ricavato andrà a supporto del progetto #milionidipassi di Medici Senza Frontiere per le popolazioni in fuga da guerre, disastri naturali, epidemie e povertà.

La mostra romana, ospitata dal prestigioso Spazio Cerere, si terrà dal 26 al 30 Novembre– con opening giovedì 26 Novembre alle ore 18.30 in collaborazione con Banfi di Montalcino, che per l'occasione presenta La Pettegola Vermentino.

L’ingresso è libero.

“Da qualche parte nel mondo” è il romanzo d’esordio di Chiara Cecilia Santamaria, giornalista freelance e acclamata autrice del blog “Ma Che Davvero”, dove racconta la sua vita fra Roma e Londra. Il romanzo narra le vicende di Lara, una ragazza dal passato difficile che diventerà una celebre pittrice. Dalla presenza pregnante dell’arte nel romanzo nasce l’idea del Book Art Project: attraverso la collaborazione con la curatrice Susanna Bianchini(con lo pseudonimo disybin), l’autrice ha chiesto a dodici artisti italiani di leggere “Da qualche parte nel mondo” per poi trasformare l’oggetto-libro stesso in un’opera ispirata dal romanzo. Un progetto unico nel suo genere e ambizioso, che ha messo insieme un gruppo eterogeneo di artisti affermati ed emergenti che si esprimono principalmente con la pittura, medium bidimensionale messo in crisi dall’incalzare dei tempi moderni ma che, secondo molti, sta conoscendo unanouvelle vague. Fra i partecipanti: Rosa e Carlotta Crepax, nipoti del celebre Guido, lo street artist Lucamaleonte, Ivano Parolini, Romina Bassu e l’artista e tatuatrice Nicoz Balboa. Il risultato è un viaggio tra le suggestioni sul personaggio di Lara, il cui “sguardo sfuggente di chi non si lascia addomesticare” sembra colpirci già attraverso le pagine del romanzo, e i luoghi, atmosfere e sentimenti in cui si muovono i personaggi, raccontati in modo violento e toccante. I pennelli non danno vita alle parole in modo didascalico come nella pittura da cavalletto: piuttosto evocano, rivisitano, tratteggiano una inedita relazione tra scrittore e lettore, fatta di immagini che hanno un corpo, un’anima. Trasformano l’oggetto-libro, già pregno di significati, in un’opera d’arte, con tutta l’ampiezza di concetti che essa porta con sé.

La prima tappa della mostra si terrà a Roma dal 26 al 30 Novembre presso lo Spazio Cerere, parte del celebre polo artistico romano del Pastificio Cerere.

“Da qualche parte nel mondo – BOOK ART PROJECT” è un progetto realizzato a sostegno di Medici Senza Frontiere, la più grande organizzazione internazionale di soccorso medico umanitario, oggi impegnata in più di 60 paesi nel mondo. Sarà possibile acquistare le opere sia durante i giorni di esposizione sia prenotandole sul sito dedicato www.bookartproject.com

Roma, 26 – 30 Novembre 2015

SPAZIO CERERE

Via degli Ausoni 3 – 00185 Roma

Ingresso libero // orario continuato dalle 10 alle 19

Inaugurazione: Giovedì 26 Novembre 2015, ore 18:30

SPONSOR E MEDIA PARTNER

Le Cantine Banfi di Montalcino saranno sponsor della mostra e della serata di opening, presentando il loro ultimo nato: il Vermentino ‘La Pettegola’.

Rizzoli è media partner del progetto.

ARTISTI PARTECIPANTI

Nicoz Balboa, Romina Bassu, Rosa e Carlotta Crepax, Sebastiano Lo Turco, Lucamaleonte, Andrea Marcoccia, Jara Marzulli, Dario Moschetta, Ivano Parolini, Rosamaria Sbiroli, Vania Elettra Tam.

 


THE BOOK ART PROJECT E DA QUALCHE PARTE NEL MONDO, 12 ARTISTI INTERPRETANO UN ROMANZO

PRIVACY POLICY

La tutela della privacy per Banfi S.r.l. è fondamentale. Banfi S.r.l. si impegna a mantenere riservate le informazioni personali degli utenti. È possibile offrire un servizio migliore facendo in modo che l'utente sia consapevole e capisca le norme e i criteri adottati per la tutela della privacy. I criteri che utilizza Banfi S.r.l. nel trattamento dei dati personali sono indicati di seguito.
 
Perchè vengono raccolti i dati personali
Banfi S.r.l. raccoglie e utilizza le informazioni personali degli utenti per garantire un servizio migliore e per facilitare l'accesso a una vasta gamma di prodotti e servizi. Inoltre, i dati personali vengono utilizzati per mantenere ogni utente aggiornato su nuovi prodotti e su altre informazioni che Banfi S.r.l. ritiene possano interessare. Inoltre, i dati personali possono essere utilizzati per contattare l'utente per invitarlo a partecipare ad eventuali ricerche di mercato che permettano sia di valutare il grado di soddisfazione che di sviluppare prodotti migliori.
 
Come vengono raccolti i dati personali
Le informazioni riguardanti gli utenti vengono raccolte in molti modi. Per esempio, le informazioni utilizzabili per contattare l'utente possono essere richieste quando egli scrive a Banfi S.r.l., telefona per richiedere un servizio o partecipa a un sondaggio online. Inoltre, quando viene effettuata l'iscrizione a servizi Internet Banfi S.r.l. o l'iscrizione a una mailing list, vengono fornite informazioni che sono poi raccolte ed archiviate all'interno di un database sicuro.
 
Quando vengono rivelati i dati personali
Può accadere che sia necessario rivelare i dati personali dei clienti per legge o durante un procedimento legale o qualora fosse necessario per il pubblico interesse.
 
Come vengono tutelati i dati personali
Banfi S.r.l. tutela la sicurezza dei dati che gli utenti inviano, utilizzando procedure fisiche, elettroniche e gestionali. Banfi S.r.l. invita gli utenti a prendere le necessarie precauzioni per proteggere i propri dati personali su Internet. Banfi S.r.l. suggerisce di modificare spesso le password, utilizzando una combinazione di lettere e di numeri e assicurandosi di utilizzare un browser sicuro.

Accedere alle informazioni personali
L'utente può in ogni momento accedere alle informazioni che lo riguardano. Per consultare e aggiornare le informazioni personali informazioni personali che Banfi S.r.l. ha raccolto, è possibile contattare banfi@banfi.it.
 
Raccolta di altre informazioni personali
È possibile navigare nel sito di Banfi S.r.l. in modo anonimo. Tuttavia, il browser comunica automaticamente il tipo di computer e di sistema operativo utilizzati.

Come molti altri siti web, il sito web di Banfi S.r.l. utilizza la tecnologia "cookie". La prima volta che l'utente si collega al sito, il cookie identifica il browser con un numero casuale univoco. I cookie utilizzati non rivelano alcuna informazione di carattere personale dell'utente, tranne eventualmente il nome di battesimo che viene utilizzato per dare il benvenuto al momento della visita successiva. I cookie consentono di capire quali parti dei siti sono consultate con maggiore frequenza, quali sono i percorsi dei visitatori e per quanto tempo essi rimangono collegati. I cookie vengono utilizzati per studiare gli schemi di traffico sul sito Banfi S.r.l. così da poterlo migliorare.