Castello Banfi - Dicono di Noi - News & press - Comunicati Stampa
Castello Banfi
Vai giù
2010 16 Luglio

CASTELLO BANF DISTRIBUISCE PALARI

QUANDO UNA GRANDE CANTINA E UNA “CHICCA” ENOLOGICA SI ALLEANO, NASCE IN ITALIA UNAJOINT VENTURECHE GUARDA ALLA FORZA DISTRIBUTIVA INTERNAZIONALE E ALLA PICCOLA PRODUZIONE DI ECCELLENZA: CASTELLO BANFI, LEADER DEL BRUNELLO DI MONTALCINO NEL MONDO, DISTRIBUIRA’ I VINI DELLA SICILIANA PALARI

Quando una grande cantina e una “chicca” enologica si alleano, nasce in Italia unajoint venturefatta di forza distribuitiva internazionale da un lato e piccola produzione di eccellenza dall'altro: la Castello Banfi, leader del Brunello di Montalcino in Italia e nel mondo e già distributore di etichette straniere come lo champagne Joseph Perrier, le cilene Concha y Toro e Punta Nogal, e il canadese Inniskillin, con la distribuzione completa in Italia e a livello internazionale nei mercati di tutto il mondo, dei vini di Palari, cantina siciliana da 50.000 bottiglie all’anno, inizia un nuovo cammino a fianco dei piccoli produttori di qualità dei territori del Belpaese, unacase historyd'avanguardia nel nome di Bacco destinata a diventare un modello per il mondo del vino italiano.

Un progetto che guarda a quelle cantine di “nicchia”, espressioni autentiche del loro territorio e posizionate, per valore e prestigio, già in una fascia medio alta, e che “da un lato mira ad allargare l’offerta distributiva di Banfi - spiega il direttore generale Enrico Viglierchio - e dall’altro ad aiutare le piccole produzioni di qualità dell’Italia enoica che, pur essendo ai vertici della qualità, hanno strutturalmente meno risorse e una massa critica poco efficace per essere competitive sul mercato italiano ed internazionale”.

“E' importante che sia proprio la Castello Banfi a distribuire i nostri vini - sottolinea Salvatore Geraci, alla guida della cantina Palari - azienda altamente strutturata e in grado di garantire una distribuzione capillare delle nostre etichette in tutto il mondo, che per noi è fondamentale”. Ma anche per far fronte alle esigenze di un consumatore sempre più consapevole ed attento, che anche per il quadro economico generale decisamente più difficile e competitivo rispetto al passato, sta velocemente cambiando strategie di consumo, e vuole non più solo il grande marchio, ma, allo stesso tempo, il prodotto ricercato e di territorio. Da una parte la regionalizzazione dei consumi e la maggior competenza dell’appassionato, infatti, indirizzano sempre più le scelte su vini che esprimono un profondo legame con il territorio; dall’altra l’aumentata competitività generale, con sempre più player ad affollare il mercato, impongono sia alle grandi che alle piccole cantine la necessità non più rinviabile, di un servizio più efficiente e di un’offerta più articolata e “globale”.

E così, alle tre etichette della cantina siciliana, Faro Palari, Rosso del Soprano e Santa Né, si aggiungeranno in futuro altri vini, sempre complementari all’offerta di Banfi, accomunati dall’alta qualità. E se, tra le zone italiane più vocate - sono per ora escluse la Toscana e il Piemonte, dove Banfi ha già le sue etichette in un caso, e quelle di Vigne Regali nell’altro - si guarda soprattutto ai territori da cui nascono grandi bianchi, in particolare nel Nord Italia, per migliorare ancora la varietà dell’offerta della griffe della famiglia Mariani.

 

Per informazioni:

 

Lorella Carresi

Responsabile PR & Comunicazione - Banfi

e-mail: lorella.carresi@banfi.it

sito web: www.castellobanfi.it

tel.: 0577 840 111 

PRIVACY POLICY

La tutela della privacy per Banfi S.r.l. è fondamentale. Banfi S.r.l. si impegna a mantenere riservate le informazioni personali degli utenti. È possibile offrire un servizio migliore facendo in modo che l'utente sia consapevole e capisca le norme e i criteri adottati per la tutela della privacy. I criteri che utilizza Banfi S.r.l. nel trattamento dei dati personali sono indicati di seguito.
 
Perchè vengono raccolti i dati personali
Banfi S.r.l. raccoglie e utilizza le informazioni personali degli utenti per garantire un servizio migliore e per facilitare l'accesso a una vasta gamma di prodotti e servizi. Inoltre, i dati personali vengono utilizzati per mantenere ogni utente aggiornato su nuovi prodotti e su altre informazioni che Banfi S.r.l. ritiene possano interessare. Inoltre, i dati personali possono essere utilizzati per contattare l'utente per invitarlo a partecipare ad eventuali ricerche di mercato che permettano sia di valutare il grado di soddisfazione che di sviluppare prodotti migliori.
 
Come vengono raccolti i dati personali
Le informazioni riguardanti gli utenti vengono raccolte in molti modi. Per esempio, le informazioni utilizzabili per contattare l'utente possono essere richieste quando egli scrive a Banfi S.r.l., telefona per richiedere un servizio o partecipa a un sondaggio online. Inoltre, quando viene effettuata l'iscrizione a servizi Internet Banfi S.r.l. o l'iscrizione a una mailing list, vengono fornite informazioni che sono poi raccolte ed archiviate all'interno di un database sicuro.
 
Quando vengono rivelati i dati personali
Può accadere che sia necessario rivelare i dati personali dei clienti per legge o durante un procedimento legale o qualora fosse necessario per il pubblico interesse.
 
Come vengono tutelati i dati personali
Banfi S.r.l. tutela la sicurezza dei dati che gli utenti inviano, utilizzando procedure fisiche, elettroniche e gestionali. Banfi S.r.l. invita gli utenti a prendere le necessarie precauzioni per proteggere i propri dati personali su Internet. Banfi S.r.l. suggerisce di modificare spesso le password, utilizzando una combinazione di lettere e di numeri e assicurandosi di utilizzare un browser sicuro.

Accedere alle informazioni personali
L'utente può in ogni momento accedere alle informazioni che lo riguardano. Per consultare e aggiornare le informazioni personali informazioni personali che Banfi S.r.l. ha raccolto, è possibile contattare banfi@banfi.it.
 
Raccolta di altre informazioni personali
È possibile navigare nel sito di Banfi S.r.l. in modo anonimo. Tuttavia, il browser comunica automaticamente il tipo di computer e di sistema operativo utilizzati.

Come molti altri siti web, il sito web di Banfi S.r.l. utilizza la tecnologia "cookie". La prima volta che l'utente si collega al sito, il cookie identifica il browser con un numero casuale univoco. I cookie utilizzati non rivelano alcuna informazione di carattere personale dell'utente, tranne eventualmente il nome di battesimo che viene utilizzato per dare il benvenuto al momento della visita successiva. I cookie consentono di capire quali parti dei siti sono consultate con maggiore frequenza, quali sono i percorsi dei visitatori e per quanto tempo essi rimangono collegati. I cookie vengono utilizzati per studiare gli schemi di traffico sul sito Banfi S.r.l. così da poterlo migliorare.