Castello Banfi - Dicono di Noi - News & press - Comunicati Stampa
Castello Banfi
Vai giù
2011 16 Novembre

Il BRUNELLO DI MONTALCINO CASTELLO BANFI 2007 SARA' IL PRIMO A FREGIARSI DELL'ECCELLENZA QUALITATIVA DI HORIZON, IL TINO DI FERMENTAZIONE COMPOSITO CHE METTE INSIEME LEGNO DI ROVERE E ACCIAIO

Le prime bottiglie di Brunello di Montalcino Castello Banfi 2007 saranno disponibili dal prossimo mese di gennaio, così come previsto dal disciplinare della Docg. Con Horizon la qualità dei vini premium dell’azienda montalcinese fa un ulteriore e decisivo passo avanti verso l’eccellenza assoluta. Rudy Buratti, enologo dell’azienda, afferma «Horizon consente di raggiungere e mantenere l’eccellenza qualitativa e la massima espressione del terroir. Si sviluppa fondamentalmente su due concetti principali: la viticoltura di precisione e l’enologia di precisione. Alla base c’è la cura quasi maniacale del dettaglio che ci caratterizza e a cui da sempre Banfi mira per raggiungere l’eccellenza qualitativa. Horizon è quindi un passaggio successivo e indispensabile, che è quello che dalla qualità ci porta alla creazione di un vero e proprio “stile Banfi” che, unito all’unicità del territorio in cui operiamo, caratterizzerà i nostri vini di alta gamma a partire dalla vendemmia 2007, la prima vinificata appunto nella nuova area di lavorazione». Ma cos’è esattamente Horizon? E’ il coronamento di un’intera filosofia di produzione, volta al raggiungimento dell’eccellenza attraverso una serie di accorgimenti e di soluzioni di alto livello, che vanno dalla vigna alla cantina, per migliorare ogni passaggio produttivo. Al centro del progetto, sviluppato interamente all’interno dell’azienda, c’è un’idea originale e visibile a tutti i visitatori della cantina: il tino di fermentazione composito costituito da un corpo di rovere intercambiabile e da due parti in acciaio inox. «Dopo l’accurato lavoro di zonazione e gli anni di ricerca sui migliori cloni locali di Sangiovese, oltre agli studi effettuati sui legni», continua Buratti, «abbiamo ottenuto la migliore espressione del Sangiovese in abbinamento al miglior adattamento al terroir. Tutto ciò meritava una fermentazione che riuscisse a esaltare al meglio queste eccellenze». Alla raccolta manuale e selezionata delle uve, segue la cernita dei grappoli e quindi dei singoli acini su appositi tavoli dotati di selezionatrice ottica. E il Brunello di Montalcino, maturato in barrique da 350 litri e botti grandi da 60 e 90 hl, è il simbolo del nuovo “stile Banfi”. Un vino dal colore intenso, complesso, con sentori di frutta matura, integrati da note speziate, ricco di tannini morbidi e lungo nel finale. Un Brunello degno della sua fama, che migliorerà ulteriormente con l’affinamento in bottiglia dando così grandi soddisfazioni nel tempo ai suoi fortunati possessori-

PRIVACY POLICY

La tutela della privacy per Banfi S.r.l. è fondamentale. Banfi S.r.l. si impegna a mantenere riservate le informazioni personali degli utenti. È possibile offrire un servizio migliore facendo in modo che l'utente sia consapevole e capisca le norme e i criteri adottati per la tutela della privacy. I criteri che utilizza Banfi S.r.l. nel trattamento dei dati personali sono indicati di seguito.
 
Perchè vengono raccolti i dati personali
Banfi S.r.l. raccoglie e utilizza le informazioni personali degli utenti per garantire un servizio migliore e per facilitare l'accesso a una vasta gamma di prodotti e servizi. Inoltre, i dati personali vengono utilizzati per mantenere ogni utente aggiornato su nuovi prodotti e su altre informazioni che Banfi S.r.l. ritiene possano interessare. Inoltre, i dati personali possono essere utilizzati per contattare l'utente per invitarlo a partecipare ad eventuali ricerche di mercato che permettano sia di valutare il grado di soddisfazione che di sviluppare prodotti migliori.
 
Come vengono raccolti i dati personali
Le informazioni riguardanti gli utenti vengono raccolte in molti modi. Per esempio, le informazioni utilizzabili per contattare l'utente possono essere richieste quando egli scrive a Banfi S.r.l., telefona per richiedere un servizio o partecipa a un sondaggio online. Inoltre, quando viene effettuata l'iscrizione a servizi Internet Banfi S.r.l. o l'iscrizione a una mailing list, vengono fornite informazioni che sono poi raccolte ed archiviate all'interno di un database sicuro.
 
Quando vengono rivelati i dati personali
Può accadere che sia necessario rivelare i dati personali dei clienti per legge o durante un procedimento legale o qualora fosse necessario per il pubblico interesse.
 
Come vengono tutelati i dati personali
Banfi S.r.l. tutela la sicurezza dei dati che gli utenti inviano, utilizzando procedure fisiche, elettroniche e gestionali. Banfi S.r.l. invita gli utenti a prendere le necessarie precauzioni per proteggere i propri dati personali su Internet. Banfi S.r.l. suggerisce di modificare spesso le password, utilizzando una combinazione di lettere e di numeri e assicurandosi di utilizzare un browser sicuro.

Accedere alle informazioni personali
L'utente può in ogni momento accedere alle informazioni che lo riguardano. Per consultare e aggiornare le informazioni personali informazioni personali che Banfi S.r.l. ha raccolto, è possibile contattare banfi@banfi.it.
 
Raccolta di altre informazioni personali
È possibile navigare nel sito di Banfi S.r.l. in modo anonimo. Tuttavia, il browser comunica automaticamente il tipo di computer e di sistema operativo utilizzati.

Come molti altri siti web, il sito web di Banfi S.r.l. utilizza la tecnologia "cookie". La prima volta che l'utente si collega al sito, il cookie identifica il browser con un numero casuale univoco. I cookie utilizzati non rivelano alcuna informazione di carattere personale dell'utente, tranne eventualmente il nome di battesimo che viene utilizzato per dare il benvenuto al momento della visita successiva. I cookie consentono di capire quali parti dei siti sono consultate con maggiore frequenza, quali sono i percorsi dei visitatori e per quanto tempo essi rimangono collegati. I cookie vengono utilizzati per studiare gli schemi di traffico sul sito Banfi S.r.l. così da poterlo migliorare.